Speciale Asia - Vietnam e Cambogia

Viaggi Hotel Siem Reap, Cambogia
arrow
Soggiorno minimo (notti): 19

Dettagli

20 giorni alla scoperta delle meraviglie del Vietnam e della Cambogia, passando tra meraviglie antiche come Angkor Wat fino alla moderna Sai gon


Info chiave

19 notti e 20 giorni
su richiesta

Giorno 1

Siem Reap

Arrivo a Siem Reap, incontro con la guida e pernottamento nell'hotel concordato

Giorno 2

Siem Reap / Angkor Thom / Ta Prohm / Angkor Wat

Prima colazione e partenza per la visita della città a bordo di Tuk Tuk

Nel pomeriggio: visita al «Piccolo Circuito »: una serie di costruzioni di estremo interesse tra cui due piccoli templi “in piano” in stile Angkor Wat, simili tra loro e di immensa bellezza: il Thommanon ed il Chao Sai Tewoda, quindi le mastodontiche rovine del “tempio montagna” oggi noto con il nome di Ta Keo, mai terminato dai suoi antichi costruttori. Queste stupende rovine saranno il perfetto preludio alla visita clou che si terrà al primo dei grandi monasteri costruiti da Jayavarman. Trattasi del grande Rajavihara, oggi noto con il nome generico di Ta Phrom, famoso tra i turisti internazionali anche per l’aspetto selvaggio nel quale si presenta. Il Ta  Phrom venne infatti scelto quale luogo esemplificativo per mostrare al mondo lo stato in cui Angkor fu ritrovata. Ancora oggi, giganteschi alberi si sorreggono sui muri del monastero e le loro possenti radici s’insinuano tra le intercapedini dei massicci blocchi di arenaria a costituire un mistico connubio tra arte, storia e natura. Al termine rientro in hotel. Cena libera e pernottamento

Giorno 3

Siem Reap / Banteay Srei / Banteay Samre / Pre Rup / Siem Reap

Mattinata dedicata alla visita di uno dei capolavori artistici più raffinati e pregiati che gli antichi Khmer ci abbiano tramandato. Si tratta di un piccolo tempio interamente ricoperto di stupendi bassorilievi. Il nome originario di questo puro capolavoro d’arte è “Tribuvanamahesvara” che identifica il Dio Shiva quale il “Signore dei tre mondi”. Oggi il tempio è invece noto come Banteay Srei, la “cittadella delle donne”. Si prosegue con la visita al tempio di Banteay Samre, un tempio induista nello stile architettonico di Angkor Wat. Visita al Museo Nazionale di Angkor, uno dei musei più interessanti del mondo. Il museo è l’attrazione più famosa di Siem Reap dopo I templi di Angkor. Il museo possiede una mostra in 3D unica al mondo. Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita al tempio di Pre Rup, il tempio più bello del gruppo Grand Circuito. Si tratta di un tempio costruito con mattoni nell’anno 960, quando governava Rajendravarman II.

In serata, cena con musica e la tradizionale danza APSARA. Pernottamento in hotel

Giorno 4

Siem Reap / Tonle Sap / Ha Noi

Dopo la prima colazione partenza per una crociera sul lago Tonle Sap per visitare i villaggi dei pescatori. Visita alla scuola d'arte Artisan d'Angkor. Pranzo libero. Nel Pomeriggio, tempo per lo shopping al mercato locale Phsar Chas dove si possono trovare souvenir come prodotti di artigianato locale, sete, gioielli e molto altro ancora. Trasferimento in aeroporto e partenza per Ha Noi.

Arrivo e pernottamento in Hotel

Giorno 5

Ha Noi / Ha Long

Arrivo a Vinh Ha Long e imbarco a bordo di una elegante giunca per una piacevole crociera sulla celebre Baia di Ha Long. La guida vi accompagnerà durante l’intera durata della crociera. Il luogo deve la sua fama ai maestosi faraglioni, formazioni calcaree, isole e picchi che la punteggiano creando scenari fiabeschi. Pranzo a bordo a base di pesce. Durante la navigazione si effettueranno varie tappe con possibilità di scendere dall’imbarcazione per esplorare grotte e tipici villaggi locali dei pescatori. Cena a bordo e pernottamento in giunca attraccata in una baia protetta

Giorno 6

Ha Long / Ha Noi

In mattinata, dopo la prima colazione lasciamo la nostra giunca e con dei sampan partiamo per la visita di una grotta con possibilità di fare il bagno nelle piccole spiagge deserte (dipende dalle condizioni climatiche). Brunch sulla giunca. A fine mattinata ritorno al porticciolo. Sbarco e partenza per Hanoi. In serata spettacolo di marionette sull’acqua. Cena libera. Rientro in albergo. Pernottamento.

Giorno 7

Ha Noi / Hue

Dopo la colazione, inizio delle visite all’odierna Capitale del Paese, città dalla storia millenaria. La fondazione di Hanoi si perde infatti agli albori del secondo millennio e costituisce uno degli insediamenti umani ancora oggi popolati tra i più antichi del Sud-Est Asiatico. Si raggiungerà il “Tempio della Letteratura”, antichissimo centro religioso ma anche vera e propria Università della città. Si proseguirà quindi con la storia recente del Paese con la visita al Mausoleo di Ho Chi Minh, quindi il Palazzo Presidenziale, ed infine la casa dove visse Ho Chi Minh, il “padre del Vietnam moderno e riunificato”. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita (a piedi) del centro storico, noto anche come “il quartiere delle 36 corporazioni”. Il modo migliore per scoprire questo labirinto pieno di energia e di vita, è percorrerlo a piedi. Si inizia la visita con una degustazione di tè al limone presso la Chiesa di Ha Noi. Il tour è progettato per esplorare tutti gli aspetti della vita locale. Tra l’atmosfera moderna di una città sempre in evoluzione, la guida vi porterà a visitare un’antica casa costruita nel 19° sec., portandovi indietro nel tempo. Il tour si conclude con una passeggiata sulle rive del lago di Hoan Kiem, detto anche Lago della Spada Restituita, con visita del Tempio di Ngoc Son. Degustazione del tipico gelato di Ha Noi. Al termine trasferimento in aeroporto e partenza per Hue.

Arrivo e trasferimento in albergo. Cena libera e pernottamento.

Giorno 8

Hue / Villaggio di Thuy Bieu / Hoi An

Dopo la colazione, visita alla famosa Cittadella Proibita di Hue insieme al mercato di Dong Ba.

Seguirà l’esclusivo Hue Eco Tour con inizio dal porticciolo di Toa Kham. A bordo di una tipica giunca si andrà alla scoperta della Pagoda della signora Celeste, simbolo e protettrice della città di Hue. Durante la piccola navigazione potrete ammirare il Tempio della Letteratura di Hue e molti luoghi storici della città testimoni dell'ultima dinastia regale del Vietnam, come il Tempio delle arti marziali e i curati e poetici giardini di Pomelo. All'arrivo, presso il porticciolo locale, in bicicletta oppure passeggiando, ai visiterà il villaggio autentico e nascosto di Thuy Bieu, conosciuto per la sua quiete e il verde che circonda queste antiche dimore dove il tempo è immutato rispetto al passato e il progresso consumista ben distante. Visita ai templi dedicati agli antenati delle famiglie locali ed alla scoperta del culto per gli stessi, con le dimore locali piacevolmente decorate con frammenti di ceramiche. Quindi visita ad un piccolo laboratorio di incenso, di caramelle di arachidi, di vestiti di carta per conoscere i ritmi e le abitudini della vita quotidiana e dei prodotti artigianali, sperimentando anche una piccola prova di pittura presso uno studio artistico del posto. Seguirà un corso di cucina molto speciale. Dopo il pranzo, vi aspetta un rilassante pediluvio e massaggio ai piedi con i locali oli alle erbe come citronella, cannella, pompelmo e menta piperita. Quest'ultima attività sarà anche di supporto per i meno fortunati, in quanto i massaggiatori del posto sono persone con piccole o grandi disabilità, e il contatto professionale e terapeutico con i viaggiatori che vengono alla scoperta di questi posti è un autentico aiuto. Nel pomeriggio partenza per Hoi An attraversando il famoso "Colle delle nuvole" che offre sulla sua cima uno stupendo panorama su tutto il litorale. Cena libera e pernottamento ad Hoi An.

Giorno 9

Hoi An

Prima colazione e visita della città di Hoi An, dichiarata dall'Unesco patrimonio mondiale dell'umanità. Visita dei principali siti come il Ponte Giapponese, una delle costruzioni più raffinate di Hoi An, una città nota per le sue antiche architetture. Il ponte, coperto da una tradizionale pagoda, è stato originariamente costruito dalla comunità giapponese all'inizio del XVII secolo, come collegamento con i mercanti cinesi che abitavano sulla riva orientale del canale. Fin da subito il ponte è divenuto un simbolo di pace e fratellanza, considerato oggi una delle principali attrazioni turistiche della città e una cornice perfetta per scatti da cartolina; il Tempio Quan Cong, intitolato a un antico generale cinese, noto per le sue innumerevoli vittorie durante la Dinastia Han (206 a.C. - 220 d.C.). Oggi il tempio, con i suoi particolari in rosso, oro e verde, rappresenta un'imperdibile attrazione di Hoi An. Eretto nel 1653, il tempio è stato ricostruito più volte nel corso degli anni, senza però intaccare l'integrità dell'edificio originale, e rappresenta oggi un sito nazionale di interesse storico e culturale. Gli esterni sono realizzati con mattoni di color rosa, mentre il tetto è coperto da tegole smaltate in verde. Il tutto è impreziosito dalle statue di creature leggendarie, come i draghi e gli unicorni. La porta d’ingresso, adornata da due dragoni blu intrecciati, conduce alla sala principale, dominata dall'imponente statua del generale. Secondo la tradizione, Quan Cong era l'incarnazione di Thanh Long (Dragone Blu) e Bach Ho (Tigre Bianca); la casa di Phung Hung, il mercato, il porto, la pagoda di Chuc Thanh la più vecchia pagoda di Hoi An (1454) eretta da un monaco cinese. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel.

Giorno 10

Hoi An / Da Nang / Sai Gon

Dopo la prima colazione trasferimento  all’aeroporto di Da Nang e partenza per Sai Gon Arrivo e trasferimento in hotel

Nel pomeriggio visita della città: Visita della Pagoda di Ngoc Hoang dedicata all'Imperatore Jade - divinità suprema del Taoismo; la Cattedrale; l'Ufficio Centrale della Posta; quindi il Museo della Guerra, concepito come una denuncia dell'aggressione americana al Vietnam, potrete vedere foto molto crude ed una raccolta di armi comprendente aerei da combattimento, esposti nel giardino. Termineremo la nostra giornata con l'escursione al caratteristico e tradizionale mercato di Ben Thanh. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel a Sai Gon.

Giorno 11

Sai Gon / Tay Ninh / Cu Chi / Sai Gon

Dopo la prima colazione, partenza per Tay Ninh per la visita del Tempio di Caodai. Molto colorato e unico nel suo genere è il centro della religione Caodista in Vietnam. Nel pomeriggio, visita del Tunnel di Cu Chi, situati a 80 km a Nord Ovest di Ho Chi Minh ville, complesso sistema di tunnel bellici, lungo 250 km e situato nella parte nord della città di Ho Chi Minh ville. Questo complesso reticolato di tunnel sotterranei è stato costruito, di giorno e di notte, dagli abitanti e dai guerriglieri durante lo scontro bellico con gli americani. Dopo aver esplorato le gallerie sotterranee ed incantati dall'atmosfera che vi regna, rientro a Saigon. Pranzo e cerna liberi. Pernottamento in hotel

Giorno 12

Sai Gon / Ben Tre / Can Tho

Dopo la prima colazione, partenza per Ben Tre – la capitale della noce di cocco in Vietnam. Arrivo al molo di Hung Vuong. Un breve trasferimento in barca locale ci porta ai piccoli canali. Durante il percorso avremo l’occasione di ammirare le vivaci attività locali, la pesca lungo il fiume, la funzionalità dei canali d’irrigazione... Visita ad alcune famiglie locali per scoprire la produzione di caramelle di cocco in modo tradizionale. Sosta alla fornace del “Signor Tu Lo” per osservare la lavorazione dei mattoni in stile tradizionale in stampi e cottura. Passeggiata in bicicletta per scoprire la campagna autentica, meno battuta dal turismo di massa, si potranno ammirare frutti tipici che non si trovano in Italia. Il percorso si snoda tra tipiche casette ed abitanti accoglienti. Pranzo in ristorante, cena libera e pernottamento a Can Tho

Giorno 13

Can Tho / Sai Gon / Phu Quoc

Prima colazione. Di prima mattina, a bordo di un battello fluviale, si visiterà il mercato galleggiante di Cai Rang. Lo scenario che si presenta dinnanzi ai nostri occhi è autentico ed emozionante, con tante barche cariche di riso, frutta, prodotti artigianali che si riuniscono per scambiare o vendere la loro merce. La conoscenza della popolazione locale ci porterà alla scoperta della loro vita e ci farà approcciare alle tante ed animate attività locali e tradizionali. Al termine partenza per l’aeroporto di Sai Gon.

Partenza per Phu Quoc. Arrivo e trasferimento in hotel. Pranzo e cena liberi. Pernottamento.

Giorni 14-15

Phu Quoc

Trattamento di pernottamento e prima colazione in hotel. Giornate a disposizione per relax al mare.

Giorno 16

Phu Quoc / Sai Gon / Singapore

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per Sai Gon.

Partenza per Singapore. Arrivo e trasferimento in hotel. Pernottamento.

Giorni 17-18-19

Singapore

Giornate a disposizione per visite e relax

Giorno 20

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per visite. Rientro a casa


Gallery

COM_JOMHOLIDAY_TAB_FEATURES

Details

Richiedi informazioni - Speciale Asia - Vietnam e Cambogia